Passa ai contenuti principali

Il meraviglioso mondo di internet #saturdaymix

Per la serie fritto misto: ogni sabato pubblicherò un post dedicato alle cose più interessanti in cui mi sono imbattuta nel meraviglioso mondo di internet. Il contenuto potrà variare da articoli di giornale a post di blog e varie ed eventuali.  

Cominciamo con un articolo di giornale letto su la Repubblica



Arriva un momento in cui i glitter, la moka e gli amen devono esser presi con una certa filosofia: mettiamoci comodi e ridiamoci su.

Secret wood è un brand di  anelli interamente realizzati a mano in legno e resina-
Ecco qualche foto:

Sono un po’ troppo ingombranti ma hanno un certo fascino. 

Il post che sto per consigliarvi richiede qualche minuto da dedicargli e il titolo Come diventare più belle potrebbe trarvi in inganno. In questo post Valeria offre una riflessione sagace su quello che pensiamo sia la bellezza:
“La maggior parte delle ragazze belle passa molto tempo a prendersi cura di sé, spendendo coscientemente tempo e denaro a tal fine, finendo oltretutto con l’essere tacciate di vanità. Tutti pensano che sono vanitose perché sono belle, e invece la verità è che sono belle perché sono vanitose.”

Espatrio isterico è un blog super divertente in cui un post tira l’altro. Se andate a ritroso poi è molto interessante vedere le varie vicissitudini di un’intera famiglia che letteralmente lascia tutto in Italia per trasferirsi nel sud dell’Inghilterra.
Uno stralcio da uno degli ultimi post:
“Ricordo che facevo la stessa strada quattro volte al giorno, osservando le persone intorno a me e chiedendomi quando avrei fatto parte di quella societá"

Al prossimo appuntamento

Post popolari in questo blog

Thirteen reasons why

Bullet journal - l'agenda fai da te

“Devo controllare l’agenda” è una delle mie battute preferite, a pari merito con “insegua quella macchina!”
Ma non ne ho mai avuta una e ammettiamolo neanche la seria necessità. Dopo aver ricevuto in regalo le moleskine di Harry Potter ho pensato di utilizzarne una per creare un bullet journal. Su youtube si trovano decine di video dedicati al bullet journal, uno più creativo dell’altro. Belli, sì, ma io non ho la pazienza e anche il talento per disegnare scarseggia. Ma non è indispensabile alcuna dote artistica particolare.  Partiamo dalle basi.

Dove mangiare a Valencia e i souvenir